Museo dell'Arte della Lana

Museo dell'Arte della Lana

Il percorso espositivo del Museo dell'Arte della Lana è una vera e propria esperienza sensoriale

Visita il Museo

Il Museo dell’Arte della Lana è situato nel complesso del Lanificio di Stia, in Casentino, restaurato dopo decenni di abbandono. Mirabile esempio di archeologia industriale, oggi l’edificio ha ripreso vita non più come luogo di produzione ma come centro di diffusione della cultura tessile del Casentino.

Il percorso di visita

Una sorprendente esperienza sensoriale, dove si può guardare, toccare, ascoltare, annusare e… imparare!

Indicazione per i visitatori

IL MUSEO E’ INTERAMENTE ACCESSIBILE AI DISABILI. Tutti i testi informativi all’interno delle varie sale del museo sono in lingua italiana e inglese

Attività didattiche e visite guidate

Il Museo, come lo fu in passato il Lanificio, è tornato ad essere il luogo delle mani, lo spazio del fare, dove si impara provando, non luogo da visitare passivamente, ma una palestra che permette di allenarsi con partecipazione e divertimento, manipolando fibre naturali e imparando ad usare i vari strumenti tessili indispensabili per la lavorazione della lana.

Mostre, eventi e corsi

Panno Casentino

Quel tipico panno-lana con la superficie riccioluta, più che altro diffuso nei colori verde bandiera ed arancio becco d’oca, noto con il nome di casentino, particolarmente gradito un tempo ai signorotti della campagna toscana, specie se con il collo “guarnito” con una pelliccia di volpe rossa, non è altro che il discendente ingentilito di quell’antichissimo panno rusticale contraddistinto dai mercanti fiorentini del ‘300 con il termine di panno grosso di Casentino.

Adatto a
Tutti
Durata
8 aprile - 3 settembre 2017
Adatto a
Ragazzi e bambini a partire dai 7 anni
Durata
16, 23 e 30 marzo 2017 dalle 16:00 alle 18:00
Adatto a
gruppi di almeno 15 visitatori, dai 6 anni
Durata
45-60 minuti

Musei ed Ecomusei del Casentino